Consapevolezza della contraccezione e della fertilità tra le donne con trapianti di organi solidi

Consapevolezza della contraccezione e della fertilità tra le donne con trapianti di organi solidi

Legame fra Endocrinologia e Ginecologia nelle varie età della donna (Potrebbe 2019).

Anonim

Secondo i ricercatori del Nebraska e di New York, i pazienti con trapianto femminile non sono adeguatamente informati su problemi di fertilità, contraccezione e possibilità di gravidanza dopo il trapianto di organi solidi. I risultati dello studio sono pubblicati sulla rivista Obstetrics and Gynecology .

Circa 300 donne sono state contattate telefonicamente per un sondaggio basato sulle informazioni di contatto elencate presso il Centro medico dell'Università del Nebraska. Tutte le donne avevano tra i 19 ei 49 anni e avevano ricevuto trapianti di organi singoli o multipli presso il centro medico. Circa 180 delle donne hanno risposto al sondaggio telefonico.

Prima che i trapianti venissero eseguiti, solo il 56% delle donne sapeva che c'era la possibilità di rimanere incinta dopo l'intervento. Solo il 36% ha riferito di discutere di contraccezione con un operatore sanitario. Circa il 50% delle donne utilizzava la contraccezione con la maggior parte usando pillole per il controllo delle nascite orali. Sono state segnalate trentuno gravidanze con 22 in programma.

Conclusione: le donne sottoposte a trapianti di organi solidi devono essere istruite su fertilità, gravidanza e contraccezione prima dell'intervento chirurgico.

Fonte: VA francese, Davis JS, Sayles HS, Wu SS. Consapevolezza della contraccezione e della fertilità tra le donne con trapianti di organi solidi. Obstet Gynecol. 2013 Oct; 122 (4): 809-814.

  • PubMed