Leucemia mieloide cronica (LMC)

Leucemia mieloide cronica (LMC)

Leucemia Mieloide Crônica - LMC (Potrebbe 2019).

Anonim

DESCRIZIONE
Leucemia mieloide cronica (LMC) è classificata per fasi: fasi croniche, accelerate e esplosive. Le fasi accelerate e esplosive della LMC si riferiscono a quelle fasi della malattia quando vengono fatti aumentare i globuli bianchi immaturi (esplosioni) e non maturano. Quando ciò accade, la malattia si comporta in modo simile alla leucemia acuta. I sintomi includono febbre: sudorazione notturna, dolore alle ossa e perdita di peso. Quando la stanchezza, la febbre e l'ingrossamento della milza si verificano durante la fase di esplosione, si parla di blast crisis.

NOMI ALTERNATI
Leucemia mieloide cronica (fase di Blast), LMC (fase blastica), leucemia granulocitica cronica (fase di Blast)

PROVE E CODICI DIAGNOSTICI
La LMC viene diagnosticata con test e procedure quali: emocromo completo (CBC), aspirazione del midollo osseo e biopsia, analisi citogenica del sangue e / o del midollo osseo e rapporti che riguardano il cromosoma Philadelphia e il dosaggio molecolare del sangue o del midollo osseo per il gene bcr-abl. Per diagnosticare la fase blastica, almeno il 20% dei globuli bianchi periferici o delle cellule del midollo osseo nucleate deve essere esplosivo.

TRATTAMENTO
Il trattamento della LMC è migliorato con l'uso di inibitori della tirosin-chinasi che bloccano l'azione di questa molecola e i suoi effetti sulla produzione di globuli bianchi. Gli agenti chemioterapici standard vengono utilizzati insieme all'immunoterapia (interferone) e al trapianto di midollo osseo.

PROGRESSIONE
La fase di esplosione è la fase finale dell'evoluzione della LMC. Si comporta come una leucemia acuta con rapida progressione e breve sopravvivenza.

< Indennità compassionevole (CAL)