Il neurosviluppo è influenzato dall'assunzione di iodio?

Il neurosviluppo è influenzato dall'assunzione di iodio?

La disabilità intellettiva (Potrebbe 2019).

Anonim

Nella maggior parte dei paesi sviluppati, l'assunzione di iodio è gestita in modo sufficiente con l'assunzione di sale da tavola. Il sale da tavola è fortificato con iodio in quanto non vi sono fonti naturali di iodio nella tipica dieta occidentale. Ricercatori nel Regno Unito hanno recentemente affrontato la possibilità che la carenza di iodio possa contribuire a problemi di sviluppo neurologico nella prole.

Il Regno Unito non offre sale da cucina arricchito con iodio tanto quanto gli Stati Uniti nei negozi locali. La maggior parte dell'apporto di iodio proviene da fonti casearie come il latte, ma un recente passaggio dal latte tradizionale a quello biologico potrebbe essere motivo di preoccupazione. Il latte organico contiene circa il 40% in meno di iodio rispetto al latte non biologico. Questo significa che le donne consumano meno iodio. Le carenze da lievi a moderate sono state notate nelle donne incinte del Surrey - ma il problema potrebbe non essere contenuto in questa città o regione.

Sulla base dei risultati dello studio condotto dai ricercatori del dipartimento di Scienze della salute e delle scienze mediche dell'Università del Surrey, l'assunzione di iodio ei livelli devono essere monitorati durante la gravidanza. Un basso apporto di iodio può essere associato a punteggi di lettura inferiori e QI inferiore.

Fonte: Bath SC, Rayman MP. Carenza di iodio nel Regno Unito: una causa trascurata di compromissione del neurosviluppo? Proc Nutr Soc. 2013 maggio; 72 (2): 226-35. doi: 10.1017 / S0029665113001006.

  • PubMed