Effetti dei livelli di zinco e selenio sul comportamento neurologico neonatale

Effetti dei livelli di zinco e selenio sul comportamento neurologico neonatale

Come usare la Biotina per favorire la ricrescita dei capelli e per prevenire la calvizie (Potrebbe 2019).

Anonim

I ricercatori dell'Istituto di Shanghai per la ricerca pediatrica sono stati coinvolti in un recente studio pubblicato sulla rivista Neurotossicologia . Lo studio si è concentrato sull'impatto dei diversi livelli di zinco e selenio sullo sviluppo neurologico neonatale. Sono stati raccolti campioni di sangue del cordone per completare il test.

Più di 900 donne / coppie di neonati sono state incluse nella raccolta di dati. Sono stati coinvolti più centri di parto. Il sangue del cordone ombelicale / siero è stato raccolto e testato per i livelli di zinco e selenio. NBNA (valutazioni neurologiche comportamentali neonatali) sono stati utilizzati per spiegare gli effetti sullo sviluppo neurologico.

I ricercatori hanno trovato una correlazione tra zinco elevato e punteggi NBNA diminuiti. La stessa correlazione è stata riscontrata in casi di livelli di selenio superiori al normale. L'effetto predominante è stato nei neonati con alto tenore di zinco e alto selenio, che hanno influenzato il tono passivo e il comportamento. Livelli elevati di zinco sono stati trovati in circa il 50% dei campioni. I ricercatori ritengono che la supplementazione di zinco dovrebbe essere riconsiderata durante la gravidanza.

Fonte: Yang X, Yu X, Fu H, Li L, Ren T. Diversi livelli di zinco prenatale e selenio hanno avuto effetti diversi sullo sviluppo neurocomportamentale neonatale. Neurotoxicology. 2013 aprile 6. pii: S0161-813X (13) 00053-3. doi: 10.1016 / j.neuro.2013.04.001.

  • PubMed