Lingerie ADHD quando i genitori sono eccessivamente critici

Lingerie ADHD quando i genitori sono eccessivamente critici

Похудение. Диета для похудения отзывы. Упражнения для похудения в домашних условиях (Potrebbe 2019).

Anonim

I bambini diagnosticati nella prima infanzia con disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD) spesso superano i sintomi quando raggiungono l'adolescenza. Altri, tuttavia, non lo fanno. Il motivo per cui alcuni superano il disturbo e altri non sconcertano i medici specialisti, ma un recente studio della Florida International University suggerisce che l'ambiente familiare può essere un fattore determinante. Lo studio ha rilevato che i sintomi dell'ADHD indugiano nell'adolescenza quando i genitori sono costantemente eccessivamente critici nei confronti del bambino.

La dott.ssa Erica Musser, autrice principale dello studio, che è un assistente professore di psicologia all'università, ha arruolato 388 bambini con ADHD e 127 senza di essa, e le loro famiglie e insegnanti di scuola, per partecipare a uno studio di 3 anni. Tutti i bambini avevano dai 7 ai 13 anni e, nel gruppo di studio ADHD di 388:

  • Il 69% erano ragazzi.
  • Il 79% era bianco.
  • Il 75% aveva due genitori in casa.

Sono state utilizzate varie misure per valutare i comportamenti di ciascun bambino e le relazioni genitore-figlio nel periodo di studio. Una misura dei comportamenti infantili si basava sul feedback degli insegnanti e dei genitori per valutare i sintomi del bambino per il disturbo oppositivo-provocatorio (ODD).

Un altro prezioso strumento di valutazione è stato un discorso di cinque minuti pronunciato dai genitori sul loro bambino e sul loro rapporto con il bambino (sapendo che il discorso era stato registrato). Questi discorsi si sono verificati in due punti a distanza di un anno. Il discorso era ininterrotto, senza alcun suggerimento da parte degli investigatori dello studio.

Gli interventi sono stati valutati da esperti esterni per valutare:

  • Critica eccessiva - commenti aspri o negativi sul bambino al posto dei comportamenti o dei sintomi del bambino.
  • Eccessivo coinvolgimento - espressioni di eccessiva protezione del bambino.

I genitori erano determinati a essere eccessivamente critici quando i loro discorsi dimostrarono sia le eccessive critiche che il coinvolgimento eccessivo che continuavano dal discorso di un anno all'altro.

Questi genitori eccessivamente critici avevano più probabilità di avere un bambino i cui sintomi di ADHD indugiavano nell'adolescenza piuttosto che risolversi quando il bambino era maturo. Gli insegnanti erano più propensi a identificare un peggioramento dei sintomi dell'ODD anche in questi stessi studenti.

"Non possiamo dire, dai nostri dati, che la critica sia la causa dei sintomi prolungati: gli interventi per ridurre la critica dei genitori potrebbero portare a una riduzione dei sintomi dell'ADHD, ma altri sforzi per migliorare i sintomi gravi dei bambini con ADHD potrebbero anche portare a un riduzione della critica dei genitori, creando un maggiore benessere nella famiglia nel tempo ", ha detto Musser.

Adolescenti che privano i farmaci per l'ADHD più frequentemente per essere vittima di bullismo a scuola

Socializzare può essere difficile per i bambini con ADHD. L'adolescenza può essere difficile per i bambini con o senza il disturbo, ma è un momento in cui l'accettazione tra pari è estremamente importante. Il bullismo, una tattica spesso usata per guadagnare popolarità a scuola e nel parco giochi, non è mai un modo gentile per trattare gli altri, ma i bambini con ADHD possono essere più inclini a sopportare il bullismo se pensano che possa aiutarli a stare con i loro coetanei.

Uno studio recente ha rilevato che i bambini con ADHD che disinvestono (vendono, commerciano o regalano) i loro medicinali devono affrontare un rischio maggiore di bullismo.

Questo studio dell'Università del Michigan ha arruolato 4.965 adolescenti di cinque scuole pubbliche per completare un sondaggio sul bullismo una volta all'anno per quattro anni. Una parte del sondaggio ha chiesto informazioni sul bullismo nell'anno precedente. Di questi studenti:

  • Il 15, 3% era stato diagnosticato con ADHD.
  • Il 3, 6% lo trattava con stimolanti di prescrizione.
  • Il 20% di coloro che assumevano farmaci per l'ADHD è stato chiesto dai loro studenti di cedere i loro farmaci ADHD.
  • Circa la metà ha accettato di farlo.

Indipendentemente dal fatto che il bambino abbia condiviso i farmaci, i bambini con ADHD hanno affrontato il bullismo fisico e / o emotivo a tassi più alti rispetto ai loro compagni di classe senza il disturbo:

  • Due volte il bullismo - Gli studenti delle medicine ADHD, sia che si avvicinassero al disinvestimento o no, avevano il doppio delle probabilità di affrontare il bullismo rispetto ai loro coetanei senza il disturbo e quelli con ADHD, ma senza assumere farmaci per questo.
  • Cinque volte più bullismo - Gli studenti con ADHD che hanno scelto di disinvestire i loro farmaci hanno affrontato cinque volte più bullismo dei loro coetanei senza ADHD.

Questi risultati erano gli stessi se il bambino che assumeva farmaci per l'ADHD era maschio o femmina.

"Questo studio non dice 'non somministrare farmaci a tuo figlio'", ha detto Quyen Epstein-Ngo, il professore assistente alla ricerca che guida lo studio. Tuttavia, sottolinea la necessità che i genitori sostengano i loro bambini con l'ADHD e li istruiscano a capire meglio chi fa e non ha bisogno di sapere sulla loro diagnosi e sul regime terapeutico.

fonti:

Musser, ED, et al. "Traiettorie di sviluppo del disordine da deficit di attenzione / iperattività correlate all'emozione espressa dai genitori". PubMed . Journal of Abnormal Psychology / American Psychological Association (Springer Science + Business Media), febbraio 2016. US National Library of Medicine / National Institutes of Health . Web. 24 agosto 2016.

Hemphill, Sandy. "L'ADHD, il Ritalin, mette i bambini a maggior rischio di bullismo peer-to-peer". babyMed . BabyMed.com, novembre 2015. Web. 24 agosto 2016.

-------------------------------------------------- -----------------