Baccelli detergenti dai colori vivaci sono tentati di veleni per i più piccoli

Baccelli detergenti dai colori vivaci sono tentati di veleni per i più piccoli

BIOFFICINA TOSCANA! - recensione balsamo&styling (Potrebbe 2019).

Anonim

I detersivi per stoviglie e i detersivi per stoviglie dai colori vivaci semplificano un po 'le faccende domestiche quotidiane, ma sono molto allettanti e velenosi per i bambini piccoli che li scambiano per giocattoli o caramelle. Un nuovo studio ha scoperto che sono particolarmente pericolosi per i bambini di età pari o inferiore a 5 anni. Questa fascia di età ha quattro volte più probabilità di essere ricoverata in ospedale dopo il contatto con i detersivi per il bucato rispetto ai bambini più grandi.

A livello nazionale, più di 62.000 visite ai dipartimenti di emergenza (ED) erano per bambini avvelenati da detersivi per bucato o detersivi per piatti nel 2013. "Sono circa 30 bambini al giorno, o un bambino ogni 45 minuti circa", ha detto il dott. Gary Smith, direttore del Centro per la ricerca e la politica sulle lesioni presso l'ospedale pediatrico nazionale di Columbus, Ohio.

La maggior parte di quelle visite ED ha avuto esiti felici ma:

  • 17 bambini erano in coma.
  • 6 ha smesso di respirare.
  • 4 fluidi sviluppati nei polmoni che hanno causato difficoltà respiratorie.
  • 2 morti.

"I pacchetti di detersivi per il bucato sono più tossici di altre forme di detersivo e causano più ricoveri e gravi problemi medici", secondo Smith.

Quattro volte più ricoveri per i pazienti più giovani

Smith non è stato coinvolto con il recente studio dell'Università di Alabama a Birmingham che ha confrontato i tassi di ammissione ospedaliera per età. Studiando record ospedalieri ED per i bambini di età pari o inferiore a 18 anni tra il 20012 e il 2014, i ricercatori dell'Alabama hanno trovato:

  • 9, 814 eventi ED causati dall'esposizione ai contenitori per detersivo per bucato.
  • 26.062 causati dall'esposizione a detersivi per bucato non pod.
  • Il 71, 3% dei casi riguardanti i baccelli era per avvelenamento.
  • Il 72, 2% dei casi non pod ha coinvolto dermatite da contatto.
  • Il 12, 5% dei casi relativi ai pod ha richiesto il ricovero ospedaliero.
  • Il 3, 0% dei casi non pod ha richiesto il ricovero ospedaliero.

I bambini di età pari o inferiore a 5 hanno avuto il maggior numero di ferite causate dai baccelli e il loro tasso di ospedalizzazione era quattro volte superiore rispetto ai bambini più grandi o ai bambini della loro età feriti da detersivi non pod.

I ricercatori dell'Alabama suggeriscono che un cambiamento negli standard del settore detergente potrebbe rendere i bambini più sicuri. Raccomandano di vendere detersivi a cialde in contenitori a prova di bambino, utilizzando confezioni opache e attenuando i colori in modo che i baccelli non siano così attraenti per i bambini.

Esortano i genitori e gli assistenti a essere consapevoli dei pericoli di questi prodotti di convenienza. Raccomandano di conservare tutti i detergenti e altri prodotti chimici tossici in un luogo sicuro a cui i bambini non possono accedere.

fonti:

Swain, TA, G (Jr) McGwin e R Griffin. "Le visite del dipartimento di emergenza relative ai detersivi per cialde e non-pod avvengono nei bambini negli Stati Uniti." PubMed . Prevenzione degli infortuni / BMJ, Elsevier, 23 giugno 2016. US National Library of Medicine / National Institutes of Health . Web. 29 luglio 2016.

"Altri bambini avvelenati dai baccelli del detersivo: studio." HealthFinder.gov . Ufficio per la promozione della prevenzione e della salute delle malattie / Dipartimento della Salute e dei servizi umani degli Stati Uniti, 25 aprile 2016. Web. 29 luglio 2016.