La memoria di lavoro soffre nei bambini di famiglie a basso reddito

La memoria di lavoro soffre nei bambini di famiglie a basso reddito

HISTORIA ? LA VIDA SECRETA DE CLEOPATRA,TOP DOCUMENTARIES,DOCUMENTALES DE HISTORIA,DISCOVERY,VIDEO (Potrebbe 2019).

Anonim

Un gruppo collaborativo di ricercatori provenienti dal Canada e dagli Stati Uniti ha recentemente esaminato come la memoria di lavoro dei bambini sia legata al reddito familiare. I punteggi sui test di matematica standardizzati sono risultati variabili in base al reddito familiare, ma i ricercatori non hanno limitato il loro studio a testare i punteggi da soli. Esaminarono il cervello dei bambini sottoposti a test di memoria di lavoro e scoprirono che i bambini ad alto reddito usavano diverse aree del cervello rispetto ai bambini a basso reddito.

Invece di condannare i bambini a basso reddito al rischio di ottenere risultati accademici limitati, i ricercatori suggeriscono che il reddito familiare può essere un modo per identificare quali bambini hanno bisogno di aiuto per riqualificare il cervello per aumentare le capacità di apprendimento. Il cervello è considerato un organo "plastico", in grado di essere modellato e modellato. Le tecniche che riqualificano il cervello usando la memoria di lavoro potrebbero ricollegarlo abbastanza da bilanciare il campo di gioco accademico dell'infanzia.

Collegamento del reddito familiare alla memoria di lavoro di un bambino

Il gruppo di ricerca - dell'Università di Toronto, della Harvard University e del Massachusetts Institute of Technology - ha reclutato 67 studenti delle scuole medie nella zona di Boston per lo studio. Una volta iscritti, i ricercatori hanno ottenuto i punteggi dei test di matematica dagli insegnanti degli studenti del settimo e dell'ottavo anno. Tutti i test di matematica sono stati standardizzati in tutto il sistema scolastico, quindi ogni bambino ha fatto lo stesso test allo stesso livello.

A ciascun bambino sono stati quindi somministrati test che richiedevano memoria di lavoro durante le scansioni cerebrali con risonanza magnetica funzionale (fMRI). Queste scansioni permisero ai ricercatori di vedere quali aree del cervello erano più attive mentre i bambini completavano i test.

I punteggi dei test e le scansioni cerebrali sono stati poi abbinati al reddito familiare.

Cos'è la memoria di lavoro?

Pensa alla memoria di lavoro come a una nota appiccicosa mentale. Mentre leggi le parole di questa frase, il cervello tiene a mente le prime parole mentre la frase viene letta in modo che, una volta che la frase è stata letta nella sua interezza, si possa ottenere una piena comprensione della frase.

D'altra parte, tutti noi sperimentiamo un intervallo temporaneo di memoria di lavoro quando entriamo in una stanza ma dimentichiamo perché ci siamo entrati. O quando usiamo una lista della spesa mentale al supermercato, ma dimentichiamo di comprare alcuni articoli sulla lista.

Come i bambini usano la memoria di lavoro da imparare

Il sito web, Understood, che si concentra sull'apprendimento e sui problemi di attenzione, identifica due tipi di memoria di lavoro - uditiva (ciò che ascoltiamo) e visuale-spaziale (ciò che vediamo). Descrive cinque modi in cui i bambini usano la memoria di lavoro per imparare:

  • Per accedere alle informazioni: la memoria di lavoro uditiva viene utilizzata quando lo studente ascolta l'insegnante che legge un problema di parole matematiche. Le parole devono essere tenute a mente mentre il bambino determina quale tipo di calcolo è necessario e come funziona l'equazione.
  • Per ricordare le istruzioni - Quando viene istruito a scrivere una frase specifica, il bambino deve tenere a mente la frase mentre ricorda come si scrive e si scrive le parole.
  • Prestare attenzione - La memoria di lavoro mantiene il bambino impegnato mentre risolve problemi complessi come la divisione lunga. Il compito (risolvere l'equazione) deve essere ricordato mentre il bambino lavora attraverso i molti calcoli necessari.
  • Imparare a leggere - La memoria di lavoro uditiva tiene conto del suono di ogni lettera mentre il bambino emette nuove parole. La memoria di lavoro visuale-spaziale consente al bambino di ricordare l'aspetto della parola in modo da renderlo riconoscibile in seguito.
  • Imparare la matematica - La memoria di lavoro aiuta il bambino a rilevare modelli significativi in ​​una sequenza di numeri, in modo che lui / lei sappia quali equazioni e formule sono necessarie la prossima volta che viene presentata la stessa sequenza di numeri.

In che modo il reddito familiare influisce sulla memoria di lavoro di un bambino

I bambini di alto reddito sembrano economizzare la funzione della corteccia prefrontale quando usano la memoria di lavoro. Questa area del cervello, associata alla funzione di alto livello, rimase relativamente inattiva fino a quando i compiti di problem-solving divennero difficili. Anche l'attività in altre aree del cervello associate al problem solving ha preso il sopravvento quando il test è diventato difficile.

Queste aree del cervello dei bambini a basso reddito erano attive tutto il tempo, anche quando il problema era facile da risolvere.

La dottoressa Amy Finn, professore di psicologia all'Università di Toronto che è stata autrice principale dello studio, afferma che le scansioni del cervello indicano diversi modi in cui i bambini a basso reddito attingono alla memoria di lavoro dei bambini delle famiglie a reddito più elevato. Crede che queste differenze di apprendimento non siano fisse e immutabili. Con una formazione adeguata e altri interventi, pensa che i bambini a basso reddito possano godere di tutti i vantaggi di apprendimento dei loro compagni di reddito più alti.

Lo studio è stato progettato solo per identificare eventuali differenze di reddito nella memoria di lavoro degli studenti, non per spiegare perché esistono le differenze. Finn suggerisce che lo stress di una famiglia che lotta per far quadrare i conti può influire sulla facilità con cui i bambini imparano.

fonti:

Finn, AS, et al. "L'organizzazione funzionale cerebrale della memoria di lavoro negli adolescenti varia in relazione al reddito familiare e ai risultati scolastici". PubMed . Scienze dello sviluppo / John Wiley & Sons Inc., 19 luglio 2016. US National Library of Medicine / National Institutes of Health . Web. 21 luglio 2016.

Morin, Amanda. "I bambini di 5 modi usano la memoria di lavoro da imparare." Capito . UNDERSTOOD.ORG USA LLC, nd Web. 21 luglio 2016.