'Brexting' diminuisce l'allattamento al seno di madre-figlio

'Brexting' diminuisce l'allattamento al seno di madre-figlio

Rat's eyes boggling when making sounds (Luglio 2019).

Anonim

Di Sandy Hemphill, Scrittore collaboratore, BabyMed
A volte è difficile immaginare la vita senza uno smartphone in mano. Noi scriviamo, cerchiamo, facciamo acquisti, guardiamo tutto e ci divertiamo da soli, ma gli esperti di nuovi bambini sono preoccupati che il "brexting" sia in aumento e potrebbe non essere una buona cosa per un neonato che cerca di conoscere sua mamma.
Brexting si riferisce all'uso del telefono durante l'allattamento ma si applica anche al biberon. Indipendentemente dal modo in cui il bambino viene nutrito, durante il periodo di allattamento è di vitale importanza che il bambino ottenga l'attenzione indivisa della mamma. Le distrazioni della madre, come l'uso di smartphone, diminuiscono il legame madre-figlio che è così importante per la salute emotiva di un bambino in crescita.
La dottoressa Kateyune Kaeni dice che il brexting potrebbe far perdere a una madre importanti messaggi che il bambino le manda. Kaeni è uno psicologo specializzato in salute mentale materna presso il Pomona Valley Medical Center di Pomona, in California. Dice: "Quando i bambini sono nati, la loro visione è fondamentalmente dal seno al volto della madre, che è il più lontano che possono vedere, così i bambini fanno un sacco di fissazione e legame in quel modo".
Terry Bretscher è d'accordo. È un'infermiera e specialista dell'allattamento a Pomona Valley dove nascono più di 20 bambini in un giorno medio. Bretscher ha visto in prima persona come è quasi impossibile convincere alcune nuove mamme a lasciare il telefono da solo mentre allatta un nuovo bambino. "A volte in realtà rispondono proprio così e noi andiamo, 'ora lavoriamo su questo ora'", dice.
Kaeni capisce che le distrazioni accadono, ma esprime preoccupazione per il risultato emotivo dei bambini nutriti da madri che sono distratte per un periodo prolungato di tempo. "Se il bambino sta cercando di entrare in contatto con te per mezzo di rumori o sorrisi e non possono e con il passare del tempo imparano che non possono fidarsi di te per rispondere, corre il rischio che diventino ansiosamente attaccati al tuo o attaccati in modo non sicuro a te e loro aumenteranno il loro comportamento fino a quando non presterai attenzione. "
La nuova madre Rochelle Gonzales non è stata avvertita delle distrazioni del brexting dopo che suo figlio, Ivan, era nato a Pomona Valley. Trascorse le sue prime quattro settimane nell'unità di terapia intensiva neonatale prima di andare a casa. Era lì, da sola, che Gonzales si accorse dei messaggi sottili ma importanti che suo figlio le stava mandando mentre si nutriva.
Gonzales ora sa cercare le sopracciglia di Ivan che salgono per segnalare che è pieno, le mani in un pugno quando è affamato, i pugni serrati e le braccia che si abbassano mentre si riempie e si rilassa. Ha imparato che dare da mangiare a Ivan è un ottimo momento per ricaricare il suo smartphone o tenerlo "il più lontano possibile".
Il team della lattazione di Pomona Valley si sente così bene> Fonti:

  1. Aguilera, Elizabeth. "Troppo" brexting "mina il legame durante l'allattamento". 89, 3 KPCC / Salute. Southern California Public Radio, 24 settembre 2015. Web. 5 ottobre 2015.
  2. Liu, Jianghong, Patrick Leung e Amy Yang. "L'allattamento al seno e il legame attivo proteggono dai problemi di comportamento internalizzante dei bambini". Nutrienti 6.1 (2014): 76-89. PMC / US National Library of Medicine. Web. 5 ottobre 2015.